L’Amante e l’Esilio 1814, Moscato

24,90

DOC Elba MOSCATO

Esaurito

COD: 8-058626-000104 Categoria:

Descrizione

UVAGGIO: 100% Moscato

ZONA DI PRODUZIONE: Via Gelsarello, Località Mola, Porto Azzurro, Isola d’Elba

CARATTERISTICHE TERRENI E VIGNETI: Impianti di circa 15 anni con esposizione est/ovest in parte pianeggianti ed in parte collinari con sistema di allevamento a cordone speronato per una densità tra 4500 e 5000 ceppi ad ettaro. Resa 50 q.li/ha, 1,0 kg per vite.

VENDEMMIA 2019: Solo lo straordinario terroir con i suoi venti marini e i caldi raggi del sole dell’Elba potevano generare questo vino aristocratico e di grande personalità. Si scelgono i grappoli di Moscato migliori e più spargoli e si lasciano appassire su graticci all’ombra di una serra aperta sui lati, cosi da sfruttare la ventilazione. La cernita continua giornalmente, con il controllo e l’eventuale ripulitura dei grappoli durante l’appassimento. La fermentazione del mosto è spontanea con lieviti indigeni ed il contatto con le bucce è di 5 giorni.

GRADO ALCOLICO: 14,5% Vol.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Colore rosso rubino intenso, al naso invade garbatamente con sentori caldi ed avvolgenti di frutta matura, confettura di fichi secchi, ciliegie e prugne. Il finale è impreziosito da ricordi di spezie e cacao. Al palato è caldo, morbido ed elegante. Vino di corpo con buona persistenza e tannini vellutati. Dolcezza elegante con una freschezza quasi inaspettata.

ABBINAMENTI: Con le sue note fruttate, accompagna piacevolmente vari tipi di dolci tradizionali, pasticceria fresca, secca e biscottata.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg
Anno

2019

Grado Alcolico

14,5% Vol.

Uvaggio

100% Moscato

Zona di Produzione

Via Gelsarello, Loc. Mola, Porto Azzurro, Isola d'Elba